martedì 17 dicembre 2019

Rivolgimento epocale e globale


I modi e i tempi li sa solo il Signore, ma:
1) il comportamento di molti sacerdoti e dei vertici della Chiesa;
2) i cortei ovunque;
3) il fatto che i disabili lavorano;
4) il progresso velocissimo di scienza e tecnica;
5) gli odiatori in rete;
6) il fatto che ormai anche i minorenni siano coinvolti (fra social network e cortei);
7) le notizie nella mia città;
8) le notizie nella mia Sicilia;
9) il meteo fuori controllo;
10) i continui terremoti;
11) il mondo diventato un villaggio globale;
12) la polarizzazione politica in Italia e nella rete italiana;
13) la polarizzazione buoni-cattivi nel mondo;
14) il numero di cattivi più alto del solito;
15) quello che so di teologia e di cultura in genere (e che in gran parte ho scritto nei miei libri);
16) i sedicenti cristiani che sul web istigano all'odio;
17) il voler imporre all'Africa il proprio modello di sviluppo;
18) l'enfasi eccessiva sul “discernimento” dei vertici della Chiesa, mentre uno deve essere tranquillo e cercare di fare il bene;
19) la situazione complessa che vivo;
20) le ingiustizie che subisco 2 volte al mese;
21) i 2 complotti che ho subito;
22) gli eccessi del mondo moderno in un senso o nell'altro;
23) la polarizzazione in America;
24) la polarizzazione in Europa fra europeisti/euro-federalisti ed euroscettici;
25) gli insulti che ho sentito quest'anno;
26) le pressioni che sento addosso;
27) tutti gli odiatori con cui ho dibattuto in rete, soprattutto quest'anno;
28) gli ultimi libri apocalittici di Saverio Gaeta ed Antonio Socci;
29) la polarizzazione nella Chiesa pro o contro Papa Francesco;
30) il fatto che abbiamo 2 Papi nella Chiesa;
31) i giochi pericolosi in tv;
32) la sessualizzazione precoce fra i bambini;
33) i suicidi e l'alcolismo fra i giovanissimi;
34) i reati di violenza in aumento;
35) gli incidenti stradali in aumento, dovuti alla velocità e a scarsa attenzione;
36) la verginità divenuta appannaggio di pochissimi (io sono fra questi);
37) l'ateismo e il satanismo in ascesa;
38) la spettacolarizzazione dell'esistenza;
39) le profezie di santi, inoltre quelle nella cultura e nelle arti in particolare;
40) le apparizioni mariane nel mondo e il dono della profezia che sembra diffuso in questo momento.

Tutto ci parla di un rivolgimento epocale e globale che credo e spero sfocerà nel Trionfo del Cuore Immacolato di Maria.

Nessun commento:

Posta un commento