venerdì 10 gennaio 2020

Gli "accusatori" della Chiesa

Papa Francesco ha detto recentemente che l'Accusatore per eccellenza nella Bibbia è l'Avversario.

Vorrei far notare al Sommo Pontefice che anche Savonarola accusava Papa Borgia ed è stato bruciato come eretico. Ora Papa Borgia ha la considerazione che ha nella storia (uno dei peggiori Papi di sempre per giudizio quasi unanime di chi ha un minimo di conoscenza storica), mentre per Savonarola è stata aperta la causa di beatificazione da parte della stessa Chiesa Cattolica nel 1997.

Essere bruciato al rogo non è piacevole, né lo è essere scomunicato in chi crede nel valore salvifico della confessione e della comunione.

Detto questo - forse - i contemporanei detrattori di (Anti?)Papa Francesco andrebbero più accostati a Savonarola che non all'Avversario.

In ogni caso spero il Signore converta il Papa, favorisca il Trionfo del Cuore Immacolato di Maria e ci eviti le terribili prove che potrebbero apparecchiarsi se l'Apocalisse continua a questo ritmo.

Nessun commento:

Posta un commento